Questo sito Michelin utilizza Cookies

Per offrire una navigazione ottimale, questo sito Michelin utilizza cookies funzionali. Clicca per maggiori informazioni.  il link per maggiori informazioni translate OK

Attività
recente
!

Benvenuti nella vostra cassetta degli attrezzi storia

Abbiamo salvato le informazioni importanti da ricerche precedenti per rendere la vita più facile.

???private_mode_title???

???private_mode_text???

Ultimo pneumatico visto

Ultimi rivenditori visualizzati

Ultime ricerche

Viaggiare in sicurezza

DISTURBI DI GUIDA


I PRINCIPALI DISTURBI DI GUIDA
Non sempre è facile determinare le cause e le origini dei vari disturbi di guida che possono provenire dai pneumatici (tipo, pressione inadeguata) e/o dall’allestimento del veicolo (accessori, carico, ecc.).
Non è quindi solo al pneumatico che si possono attribuire questi problemi.

Swaying

Serpeggiamento

IL SERPEGGIAMENTO è un movimento ondulatorio di ampiezza variabile che si manifesta in rettilineo o in curva a velocità superiori a, circa, 140 km/h.

Speed wobble

Sbacchettamento

LO SBACCHETTAMENTO è un movimento laterale brusco della parte anteriore (forcella), puntuale e rapido, che interviene soprattutto in fase di accelerazione ed è generato da una causa esterna (cunetta, raccordo, sconnessione).

Shimmy

Shimmy

LO SHIMMY è un’oscillazione laterale e ripetuta della forcella che si manifesta a bassa velocità (<100 km/h) in fase di decelerazione.

Vibrations

Vibrazioni

LE VIBRAZIONI riguardano l’insieme forcella/ruota anteriore che si rilevano a velocità dai 90 ai 130 km/h.

Lo pneumatico dunque non è sempre l'unico responsabile.

La ripartizione del carico ha un’influenza significativa sulla comparsa o meno di problematiche legate alla guidabilità del veicolo.
La presenza di accessori aggiunti o modificati ( bauletto, borse, carenatura, parabrezza, manopole, sella, ruote non originali,…) può giocare un ruolo importante sul comportamento della moto.