Questo sito Michelin utilizza Cookies

Per offrire una navigazione ottimale, questo sito Michelin utilizza cookies funzionali. Clicca per maggiori informazioni.  il link per maggiori informazioni translate OK

La tua attività
recente
!

Benvenuto nella tua cronologia

Abbiamo salvato informazioni importanti dalla tua ultima visita per facilitarti la ricerca.

Recent Activity won't work if you have not accepted Functional cookies

Save time and keep track of recent searches, tires and dealers viewed.Update cookie setting

???private_mode_title???

???private_mode_text???

Ultimo pneumatico visto

Ultimi rivenditori visualizzati

Ultime ricerche

Viaggiare in sicurezza

Consigli per viaggiare sicuri

Riding with a passenger

 

Guidare con un passeggero

In due l'avventura è ancora più esaltante. È, inoltre, del tutto possibile che anche il passeggero si metta in modalità enduro, in piedi come il pilota. Con una cintura di sicurezza da passeggero e dei poggiapiedi più larghi per non scivolare, guidare in due diventa un'esperienza condivisa emozionante in assoluta serenità.

 


 

Riding in a group

 

Viaggiare in gruppo

Viaggiare in gruppo fa veramente parte delle gioie della moto e richiede la conoscenza delle regole di base per la sicurezza di tutti i membri del gruppo. Viaggiare disposti "a scacchiera" è uno dei modi più sicuri di muoversi in gruppo. In questa disposizione, la distanza di sicurezza è doppia rispetto a una disposizione in un unica fila (fila indiana).

Prima di fare una svola, il primo della fila dovrà attendere l'ultimo. In una fila, si è sempre responsabile di chi sta dietro.

Maggiore è la velocità e maggiore deve essere la sfera di sicurezza. Evita anche di guidare troppo vicino al bordo della strada o della linea bianca. 

A velocità di crociera, in genere, non è possibile leggere la targa del motociclista che precede. E quando il gruppo si ferma, è necessario cercare un punto dove ci sia spazio sufficiente  per tutto il gruppo, in totale sicurezza e senza intralciare la circolazione.